Nintendo Switch: previste 5 milioni di unità vendute nel 2017

di Saverio Alloggio 0

Dopo mesi di rumors ed indiscrezioni, nella giornata di domani Nintendo Switch farà il proprio debutto sul mercato. La console dell’azienda giapponese è chiamata ad un compito arduo, ovvero quello di recuperare terreno nei confronti di Xbox e PlayStation. Una missione che potrebbe essere fallita.



Stando infatti ad un report realizzato da Superdata, azienda specializzata nelle ricerche sul mercato
hi-tech, Nintendo Switch dovrebbe raggiungere quota 5 milioni di unità vendute nel 2017. Una cifra oggettivamente bassa per il settore delle console, soprattutto se confrontata con i numeri messi a segno dalle controparti di Microsoft e Sony, ma che ha delle ragioni specifiche.

Gli analisti di Superdata hanno infatti spiegato come la grande sfida di Nintendo sarà quella di convincere i gamers ad acquistare la Switch come seconda console, visto che il mercato è stato ormai ampiamente saturato da Xbox e PlayStation. Inoltre, a differenza di quanto avvenuto in passato, l’azienda giapponese ha scelto il Q1 dell’anno per il lancio, ed inevitabilmente le vendite partiranno in maniera lenta.

Stando dunque a questo report, Switch non sarà in grado di poter intaccare il duopolio di Microsoft e Sony, ma potrebbe comunque essere importante per consentire a Nintendo di cominciare a scollegarsi da un concetto di console in stile Wii. Una sfida importante, che sarà molto interessante da analizzare nel corso del 2017. Staremo a vedere.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.