Crackdown 3: ritardato il lancio alla primavera del 2018

di Claudio Stoduto 0

Crackdown 3 doveva essere uno dei grandi titoli di questo finale di 2017, purtroppo però la società di sviluppo ha fatto sapere come ci sarà un sostanzioso ritardo nella commercializzazione del videogioco.

La prima data di lancio era prevista per il prossimo 7 novembre il giorno in cui i vari fan della saga avrebbero avuto tra le mani il nuovo ed esilarante titolo. Tuttavia ci sono stati degli importanti ritardi nella fase di sviluppo che non hanno permesso il completamento del gioco al 100% tanto da spingere per un sostanziale rinvio.

La conferma è arrivata direttamente da Shannon Loftis, General manager di Microsoft Studios Publishing, il quale ha confermato come la primavera del 2018 sia il periodo in cui vedremo l’arrivo ufficiale sul mercato di Crackdown 3.

Non è il primo rinvio perché l’annuncio dell’arrivo sul mercato venne addirittura dato durante l’E3 2014 salvo poi far slittare tutto direttamente al 2016. Ora arriva l’ennesima notizia poco confortante per gli utenti che volevano giocarci a capirne tutte le potenzialità ed i limiti.

Il titolo ricordiamo sarà disponibile per Xbox One e PC ad un prezzo che ad oggi non è stato ancora comunicato, come potrete ben immaginare.

 

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link