Pokèmon su Nintendo Switch, nuovi rumors

di Claudio Stoduto 0

Pokèmon è sicuramente uno dei giochi più attesi sulla Nintendo Switch per le prossime settimane ed arrivano delle novità veramente interessanti in merito al rilascio.

Il nuovo titolo dei mostricciattoli che più ci hanno fatto divertire nel corso degli anni, specie per la mia generazione, dovrebbe arrivare per la console più controversa degli ultimi anni proprio nel 2018. Per molti potrebbe essere il primo segnale di un potenziale abbandono della florida isola facente capo al Nintendo 3DS, per altri invece solamente una naturale evoluzione della piattaforma dei prodotti.

Ad ogni modo, una fonte cinese ha anticipato una serie di dettagli in merito al sistema di combattimento che potrebbe essere leggermente diverso dalle attese. Verrò sfruttato il sistema dei Joy-Con, con i relativi sensori di movimento includendo anche le Mosse Z, ma sarà diverso da come era stato pensato inizialmente e più simile a quello visto sulla piattaforma 3DS.

Riguardo invece all’ambientazione di gioco, i rumors parlano in maniera costante di una ripresa, abbastanza fedele, dei luoghi reali. Più nello specifico, almeno in una prima fase, questo titolo potrebbe essere racchiuso all’interno dei territori italiani e spagnoli dando la possibilità all’utente di vagare in una sorta di open world limitato.

La data di uscita è ancora molto lontana, si parla addirittura di dicembre 2018 per arrivare sul mercato con un prodotto completo, carico di aspettative e forse vincente. Le aspettative sono altissime anche per il motivo detto in apertura (il passaggio dalla piattaforma 3DS a Nintendo Switch) e forse Nintendo non avrà la possibilità di sbagliare in tal senso visto anche il blasone del titolo e l’affezione dei fans verso le loro creature.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link