Nintendo Labo rivoluziona il modo di giocare con la console

di Giuseppe Migliorino 0

L’annuncio fatto ieri da Nintendo è passato un po’ in sordina, ma Labo rischia davvero di cambiare il modo con cui grandi e piccoli si interfacciano con i giochi e con la console Switch. Ecco a voi Nintendo Labo!

Monta, gioca, scopri! Con queste tre parole viene presentato Nintendo Labo. Ma di cosa si tratta?

Semplice: immagina di poter trasformare un semplice pezzo di cartone in qualcosa id diverso come una moto, una canna da pesca o un pianoforte. Con i kit Labo potrai creare varie forme chiamate Toy-Con, utilizzando i pezzi di cartone e combinandoli con Nintendo Switch. Con la moto potrai vincere una gara, con il pianoforte potrai suonare e con la canna da pesca potrai… pescare!

Grazie a Nintendo Labo, grandi e piccoli potranno scoprire i vari kit che rilascerà Nintendo, quindi iniziare a costruire e a interagire con Switch e Joy-Con. Si tratta di un vero e proprio nuovo modo di giocare e interagire, che rientra nella filosofia Nintendo: far divertire tutta la famiglia, insieme.

Le istruzioni per il montaggio vengono fornite direttamente dalla Switch poi, una volta completate, potrai combinare i vari accessori di cartone con la console e iniziare a giocare. Il giocatore potrà anche scoprire come funzionano i vari Toy-Con e usarli per inventare nuovi modi di giocare.

Ogni singolo Toy-Con può poi essere personalizzato aggiungendo colori e adesivi, o creando parti su misura.

Il 27 aprile saranno rilasciati i primi due kit: Assortito e Robot. Ogni kit include anche il relativo software per Nintendo Switch.

Il kit Assortito offre:

  • Macchinina RC Toy-Con: inserendo i Joy-Con sinistro e destro nella macchinina è possibile controllarne i movimenti usando i comandi sul touch screen di Nintendo Switch. La funzionalità rumble HD dei Joy-Con genera vibrazioni che fanno spostare la macchinina nella direzione prescelta. Il kit include materiali sufficienti ad assemblare due macchinine.
  • Canna da pesca Toy-Con: la canna da pesca include un mulinello funzionante attaccato con una cordicella a un supporto che sostiene la console Nintendo Switch. Per pescare uno dei tanti pesci esotici mostrati sullo schermo della console bisogna gettare e svolgere la lenza. Poi, quando si sente vibrare il Joy-Con inserito nella canna, è il momento di riavvolgere velocemente il mulinello e sollevare gentilmente la canna da pesca per acchiappare la preda…
  • Casa Toy-Con: inserendo vari blocchi assemblati nelle aperture sui lati e sul fondo della casa, è possibile interagire, nutrire e giocare a minigiochi con una graziosa creatura che appare sullo schermo della console Nintendo Switch. Le diverse forme dei blocchi vengono riconosciute dalla telecamera IR di movimento del Joy-Con destro collocato in cima alla casa.
  • Moto Toy-Con: inserendo entrambi i Joy-Con in un manubrio è possibile guidare una moto sullo schermo di Nintendo Switch. Premendo il pulsante di accensione si accende il motore, ruotando la manopola destra si attiva l’acceleratore e inclinando il corpo o girando a destra e sinistra il manubrio si controlla la moto.
  • Piano Toy-Con: dopo aver montato un grazioso piano a 13 tasti e avervi inserito la console Nintendo Switch e i Joy-Con, è possibile creare la propria musica premendo i tasti. Aggiungendo manopole di vario tipo si possono creare nuovi effetti sonori.

Il kit Robot include:

  • Robot Toy-Con: assemblando una tuta da robot indossabile e inserendo i Joy-Con destro e sinistro negli alloggiamenti sullo zaino e nel visore è possibile prendere il controllo di un robot, che viene mostrato sulla TV quando la console Nintendo Switch è inserita nella sua base. Con il robot Toy-Con è possibile divertirsi in tanti modi, per esempio distruggendo gli edifici e gli Ufo nel gioco.

Il prezzo di ogni singolo kit è di 79$ (dovrebbero essere 79€ quando disponibili in Italia).

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link