SMACH Z, la console portatile che vuole fare il PC

di Luca Ansevini 0

Se la vostra fame di gaming non vi da tregua anche al di fuori delle vostre mura casalinghe questo nuovo progetto potrebbe certamente richiamare la vostra attenzione. SMACH Z è la nuova console portatile che promette grandi prestazioni similare a quelle di un comune PC gaming desktop.

Gli ideatori del progetto definiscono SMACH Z come la console portatile più potente al mondo, il cui hardware in dotazione farà di sicuro venire l’acquolina in bocca ai gamer più esigenti in termini di prestazioni. Non ci ritroviamo ovviamente di fronte ad un emule di un desktop PC da gaming di fascia alta ma sicuramente lo scopo di SMACH Z è quello di offrire le migliori prestazioni possibili anche in mobilità, facendo di fatto sembrare Nintendo Switch un giocattolo.

La dotazione hardware si compone infatti di una CPU AMD Ryzen V1605B ed una grafica integrata AMD Radeon Vega 8. La console sarà disponibile in due differenti versioni che saranno differenziate tra loro da un differente quantitativo di memoria RAM (4GB oppure 8GB DDR4 a 2133mhz) ed una memoria SSD disponibile in configurazione da 64GB oppure 128GB; nella configurazione Z PRO sarà inoltre inserita anche una fotocamera frontale da 5 Mpx.

Entrambe le configurazioni saranno inoltre equipaggiate con un display da 6 pollici in risoluzione Full HD ed una nutrita varietà di porte come USB Type C, USB-A, Micro USB, Display Port, jack da 3,5mm ma sopratutto un slot SD per poter ovviamente ampliare lo storage. Non mancano ovviamente le connettività WiFi e Bluetooth ed il sistema operativo a bordo potrà essere scelto tra una versione custom Linux SMACH OS e il più comune Windows 10 Home.

L’azienda ha inoltre condiviso una lista delle prestazioni che si potrà ottenere attraverso la console con alcuni dei titoli certamente più impegnativi dal punto di vista grafico. Nel dettaglio:

  • The Witcher 3 a risoluzione 720p con dettagli medi girerà a 40 FPS
  • Alien: Isolation a risoluzione 1080p con dettagli bassi girerà a 50 FPS
  • GTA 5 a risoluzione 720p con dettagli normali girerà a 60 FPS
  • League of Legends a risoluzione 1080p con dettagli alti girerà a 60 FPS
  • Rocket League a risoluzione 1080p con dettagli normali girerà a 60 FPS
  • Dark Souls 3 a risoluzione 720p con dettagli bassi girerà a 40 FPS

Sono ovviamente tutti numeri ancora da comprovare ma di sicuro non possono che rendere ancor più interessante questo nuovo dispositivo che sembra promettere, al netto della dissipazione che resta ancora un mistero, prestazioni davvero elevate se rapportate ovviamente alle dimensioni del prodotto.

Sarà possibile ordinare questo piccolo grande mostro di potenza dal giorno 15 marzo direttamente dal sito ufficiale che potrete raggiungere attraverso questo link ed il prezzo per le due configurazioni sarà rispettivamente di 699 dollari e 899 dollari. Vi salutiamo in compagnia dell’epico trailer di presentazione della console.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link