Philips Momentum, il monitor pensato per le console

di Giuseppe Migliorino 0

Momentum è il primo monitor Philips pensato per i console gamer, grazie ai suoi 43 pollici, alla risoluzione 4K UHD e a tante altre funzioni ottimizzate per i videogiochi.

Il nuovo Philips 436M6VBPAB è dotato di risoluzione 4K UHD in un pannello da 43”. Il monitor offre una luminosità di picco di 1000 cd/m², gamma cromatica ultra ampia con il 100 % di copertura BT.709 e 97.6 % DCI-P3 con un 1.07 miliardi di colori, raggiungendo una profondità di colore di 8 bit + 2 bit FRC (Frame Rate Control). In assoluto, si tratta del primo monitor al mondo ad essere certificato con il nuovo standard VESA DisplayHDR 1000.

Questo modello è inoltre dotato di tecnologia Quantum Dot, che produce colori vivaci e dinamici con blu più vividi, verdi più intensi e rossi più accesi. Grazie a questa tecnologia, i colori primari vengono rappresentati con maggiore saturazione, aumentando la vividezza e l’accuratezza del colore. Il 436M6VBPAB è quindi un vero monitor da gaming, che offe la possibilità di attivare le modalità Low Input Lag e SmartResponse, per un feedback visivo istantaneo, oltre all’Adaptive-Sync per un gameplay libero da stuttering e tearing.

Parlando di design, siamo di fronte ad monitor di grandi dimensioni con una cornice molto sottile che poggia su un supporto in alluminio moderno. Il display è dotato di illuminazione Ambiglow, che crea un’esperienza visiva unica e coinvolgente con un alone di luce esterna intorno al pannello. Il veloce processore interno analizza il contenuto dell’immagine e adatta il colore e la luminosità della luce in modo che corrisponda all’immagine sullo schermo. È particolarmente adatto per film, sport e giochi.

Il display 436M6VBPAB in arrivo è dotato di un veloce pannello VA da 43” con risoluzione 4K (3840×2160 pixels) UHD CrystalClear con un tempo di risposta di soli 4 ms GtG con SmartResponse e supporto Adaptive Sync, per un’esperienza di gioco sempre fluida.

La funzione MultiView può visualizzare due sorgenti simultaneamente in modalità Picture-in-Picture o Picture-by-Picture, aumentando il multitasking. La sua connettività è molto ricca, grazie agli ingressi video DisplayPort 1.2, Mini DisplayPort, i HDMI 2.0, così come la connettività USB-C, portando il segnale del display, l’alimentazione per ricaricare i dispositivi e dati su un unico cavo. L’hub USB 3.0 integrato estende ulteriormente la versatilità collegando periferiche tramite USB.

Il 436M6VBPAB è inoltre dotato di due altoparlanti da 7W di alta qualità con DTS Sound, che aumentano l’immersione anche audio.

Il primo display Philips della linea Momentum farà il suo debutto a maggio 2018 al prezzo di 799 €.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link