Project xCloud: lo Streaming giochi Xbox secondo Microsoft

di Nikolas Pitzolu 0

Project xCloud è il nuovo servizio Microsoft per poter giocare ai titoli Xbox in streaming utilizzando altre console, smartphone, tablet e PC!

Project xCloud: si chiama così il nuovo servizio Mobile Cloud che Microsoft sta mettendo a punto per poter giocare in streaming ai titoli pensati per Xbox usando altri tipi di dispositivi.

Quest’ultimi saranno PC, notebook, ibridi, console, smartphone, tablet, etc! Tutto ciò viene messe in mostra attraverso il video ufficiale Microsoft che spiega come funziona il tutto e, sopratutto, il modo con cui ha pensato di renderlo fruibile!

Tutto questo infatti è stato possibile dopo anni di test e, dalla fase alpha, si è raggiunta ora la fase Beta che entrerà nel vivo a partire dal primo trimestre 2019. Il servizio potrà contare su una serie di Server realizzati e programmati solo per ospitare i calcoli di Project xCloud e a questi ci si potrà collegare e giocare utilizzando la connettività dati cellulare (il 4G sarà un requisito fondamentale per non avere downscale) oppure la classica rete WiFi.

Le sfide che Microsoft deve superare per fornire un servizio eccellente sono sicuramente molteplici ma, una di queste, è il ping che potrebbe colpire determinati utenti. Anche PlayStation Now – servizio concorrente di Sony – agli albori ha dovuto combattere con questo tipo di problematiche e con il tempo sono state sempre più limate utilizzando proprio dei Server dedicati solo a queste operazioni.

Per poter regolare un gameplay fluido e lineare, Microsoft, tramite la squadra che sta lavorando a Project xCloud, ha fatto in modo di studiare e di dedicare algoritmi che saranno incaricati di effettuare un più veloce Encoding/Decoding, in modo tale da essere molto proficui sotto questo punto di vista.

Vi lasciamo al video nella quale viene spiegato il tutto e, ovviamente, non poteva mancare la prova con un titolo esclusiva Microsoft: Forza Horizon 4.

Fonte: Kotaku

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link