Dell presenta i nuovi laptop della gamma G7 dedicata al gaming – CES 2019

di Luca Ansevini 0

CES è una rassegna da alcun anni immancabile per Dell che anche in occasione di questo CES 2019 ha presentato alcuni dei suoi nuovi prodotti, tra i quali l’interessante gamma G7 pensata per i gamers.

L’azienda ha quindi deciso di rivolgersi anche ai giocatori più esigenti in termini di performance e lo ha fatto con un portatile decisamente spinto a livello hardware ma compatto in termini di costruzione. L’azienda ha deciso di differenziare la gamma con due soluzioni rispettivamente da 15 e 17 pollici, nel primo caso l’azienda ha previsto in opzione anche la possibilità di scegliere tra un pannello 1080p con frequenza 144Hz ed un pannello touch 4K OLED con frequenza 60Hz.

Per quanto riguarda la configurazione entrambe le varianti potranno essere configurate con un quantitativo di RAM fino a 32GB e grafica NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, oltre ovviamente ad un processori Intel di ottava generazione i9-8950HK a 6 cores. Una configurazione quindi decisamente spinta che di sicuro si farà apprezzare anche dai gamers più esigenti in termini di prestazioni.

Se tutta questa potenza è per voi troppo ecco che Dell ha pensato anche a voi con la gamma G5 che offre comunque un comparto hardware di gran livello. Questa gamma, che sarà disponibile nella variante SE in colorazione Alpine White, sarà disponibile con una dotazione hardware in grado di offrire una CPU Intel Core i7-8750 a 6 core , grafica NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q e un display Full HD a 144Hz; tale configurazione può ovviamente essere ampliata con gli stessi componenti presenti nella gamma G7 e con prezzi ovviamente a scalare.

Proprio ritornando alla questione prezzo la nuova gamma G7 avrà un prezzo di partenza pari rispettivamente a 1,099 dollari e 1,380 dollari a seconda se scegliere il taglio da 15 o 17 pollici. Per quanto riguarda la gamma G5 il prezzo di partenza sarà di 999 dollari mentre per la G5 15 SE non si conosce ancora il prezzo di listino. Tutti i modelli saranno disponibili dal 19 gennaio.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link