Ecco come rigiocare la demo di Resident Evil 2 – Guida

di Nikolas Pitzolu 0

La demo di Resident Evil 2 Remake è online sulle 3 piattaforme PlayStation, XBox e PC tramite Steam. Ma c’è un modo per poterla rigiocare dopo la mezzora concessa? Certo che si, ecco come!

Tutto il mondo videoludico e i milioni di fan della serie attendono con ansia il 25 gennaio. In quella data infatti arriverà su PlayStation 4, XBox One e PC tramite Steam il gioco completo di Resident Evil 2 Remake.

Ma Capcom ci vuole bene e ha rilasciato nelle prime ore dell’11 gennaio la demo che permette di immergersi nell’atmosfera Horror in quel di Raccon City. Noi ovviamente non vi spoileriamo i contenuti della demo ma se l’avete giocata e alla fine aveste il desiderio di rigiocarla, una possibilità di farlo c’è e ora vi indichiamo come fare sia sulle console Sony che su quelle Microsoft (XBox e PC).

Come rigiocare la demo di Resident Evil 2 su PC tramite Steam – metodo 1:

Innanzi tutto, per giocare su piattaforma PC vi servirà una connessione perenne ad internet (non solo per scaricare la demo) e questo vuol dire che potrebbe essere arduo ingannare il sistema per poter rigiocare la demo da capo.

Un sistema è stato trovato ed è quello di usare un trainer! Un trainer è un software installabile su qualsiasi PC che all’interno permette di modificare vari file di un determinato gioco per la quale è stato programmato e creato. Seguite quanto segue con questa guida che abbiamo tradotto per voi in Italiano:

Innanzi tutto ringraziamo GrayCloudFOX del forum Steam per il software. Prima di effettuare le seguenti operazione chiudete il gioco:

  • Scaricare il trainer da questo link;
  • Estrai il contenuto dell’archivio Zip in qualsiasi cartella del vostro PC;
  • Avviare il Trainer;
  • Premi il tasto numero 1;
  • Fatto, avvia nuovamente la demo di Resident Evil 2 come fatto la prima volta.

Ovviamente questo processo semi automatico andrà ad effettuare un’operazione ai vostri files di sistema legati al gioco, stessa cosa che potete fare voi – con un attimo di praticità e attenzione – con un metodo alternativo.

Come rigiocare la demo di Resident Evil 2 su PC tramite Steam – metodo 2:

Una volta avviata la demo, potete chiuderla in qualsiasi momento e far ripartire il timer da zero.

Una volta usciti dal gioco e tornati a Windows, dovete aprire l’applicazione Steam e nelle impostazioni disabilitare il salvataggio in-Cloud. Fatto questo dovete recarvi nel percorso seguente:

  • Questo PC\C:\Programmi\Steam\Userdata\TuoIDSteam\961440\remote\win64_save

Troverete un file chiamato data00-1.bin ed è quello che contiene le informazioni sul timer. Eliminatelo, dopodiché riaprite il gioco e inizierà un nuovo conto alla rovescia di 30 minuti e si ripartirà da zero! Chiaramente potrete effettuare questa operazione tutte le volte che volete.

Come rigiocare la demo di Resident Evil 2 su PS4:

E’ molto più semplice di quanto pensiate. Vi basterà creare un nuovo account, accederci, andare nel PlayStation Store e riscaricare la demo proprio come avete fatto con il vostro account personale la prima volta. Per farlo, se non vi ricordate o non l’avete mai fatto, ecco i passi da seguire illustrati direttamente da Sony:

  1. Seleziona [Nuovo utente] > [Crea un utente] o [Utente 1] dalla schermata di accesso di PS4. In questo modo, viene creato un utente locale su PS4 e non un account di PSN.
  2. Seleziona [Avanti] > [Nuovo utente di PlayStation Network? Crea un account] > [Iscriviti ora]. Selezionando [Ignora], puoi scegliere l’avatar e il nome per l’utente locale e cominciare subito a giocare offline. Accedi al tuo avatar dalla schermata principale di PS4 per iscriverti a PSN in un secondo momento.
  3. Inserisci i tuoi dati e le tue preferenze e seleziona [Avanti] nella schermata successiva. Se quando inserisci la data di nascita risulta che hai meno di 18 anni, creerai un utente locale per il gioco offline e dovrai chiedere a un adulto di approvare il tuo account per minorenni in un secondo momento.Non inserire informazioni di sicurezza false: farlo è una violazione dei termini di servizio di PSN e ti impedisce di recuperare l’account in futuro.
  4. Crea un ID online e inserisci nome e cognome. L’ID online è il tuo nome pubblicamente visibile che altri utenti di PSN vedranno: sceglilo attentamente, perché l’ID online non può essere cambiato una volta creato.
  5. Seleziona le impostazioni di condivisione, amici e messaggi che preferisci (tre schermate). Se hai meno di 18 anni, la creazione dell’account termina qui. Puoi chiedere a un adulto di accedere con il suo account per autorizzare l’accesso al PSN o per giocare offline fino a quando il tuo account non sarà stato autorizzato.
  6. Leggi e accetta i Termini di servizio di PSN.
  7. Controlla le tue e-mail e fai clic sul link di verifica.Se non ricevi un’e-mail di verifica dell’account, controlla la cartella di posta indesiderata e spam.Se non hai ricevuto l’e-mail, seleziona [Guida] per modificare il tuo indirizzo e-mail o per chiederci di inviare nuovamente l’e-mail.La creazione dell’account di PSN è ora completata. Ora puoi iscriverti anche a PlayStation Plus. Se sei un amministratore della famiglia, sei pronto a creare account per i giocatori più giovani.

Una volta finiti gli altri 30 minuti, potete decidere se cancellare l’account appena creato o lasciarlo lì. Vi basterà riselezionare il vostro account personale per ritrovare la vostra dashboard con i vostri giochi ed è come se nulla fosse successo.

Come rigiocare la demo di Resident Evil 2 su XBox One:

Anche sulla console di Microsoft si può utilizzare lo stesso metodo di Sony in quanto la libreria dei giochi è legata all’account. Vi riportiamo i passi necessari ufficiali dal sito Microsoft.

L’account Microsoft può essere facilmente aggiunto a un’altra console Xbox One o aggiunto di nuovo alla propria console nel caso sia stato eliminato accidentalmente. È anche possibile rimuoverlo da un’altra Xbox One. Utilizza i passaggi riportati in questa pagina per aggiungere o rimuovere un account Microsoft su Xbox One.

Nota: l’account Microsoft è lo stesso per la console Xbox 360 e la console Xbox One.

Aggiungi l’account Microsoft su una console Xbox One

Puoi aggiungere il tuo account Microsoft su qualsiasi console Xbox One. Ecco come fare:

  1. Premi il pulsante Xbox  per aprire il Pannello.
  2. Seleziona la tua immagine del giocatore nell’angolo superiore sinistro dello schermo, spostati verso il basso e seleziona Aggiungi nuovo.
  3. Immettere l’indirizzo di posta elettronica dell’account Microsoft che desideri aggiungere, quindi seleziona Invio.
    Importante: assicurati di non selezionare Registra un nuovo account, a meno che non desideri effettuare tale operazione. Se selezioni tale opzione, verrà creato un nuovo account Microsoft.
    Se hai dimenticato l’indirizzo di posta elettronica associato all’account Microsoft, vedi la Soluzione per la perdita dell’account.
  4. Immetti la password dell’account Microsoft che desideri aggiungere, quindi seleziona Invio.
  5. Leggi il Contratto di Servizi Microsoft e l’Informativa sulla privacy, quindi seleziona Accetto.
  6. Segui la procedura per configurare le preferenze per l’accesso e la sicurezza per aggiungere l’account Microsoft alla console Xbox One.

Rimuovi un account Microsoft dalla console Xbox One

Rimuovere un account Microsoft da una console Xbox One è molto semplice, poiché non è necessario accedere all’account. Ecco come fare:

  1. Premi il pulsante Xbox  per aprire il Pannello.
  2. Seleziona Sistema Impostazioni Account > Rimuovi account.
  3. Seleziona l’account che desideri rimuovere, quindi Rimuovi per confermare.
  4. Al termine, seleziona Chiudi.

Posso rimuovere un account Microsoft in modalità remota?

Se non hai più accesso alla console Xbox One in cui è stato salvato l’account Microsoft, non sarà possibile rimuovere l’account in modalità remota. Tuttavia, potrai modificare la password, che disabiliterà l’accesso all’account Microsoft sull’altra console. Ecco come fare:

  1. In un browser vai alla pagina Account personale.
  2. Se necessario, accedi all’account Microsoft.
  3. Seleziona Sicurezza e privacy.
  4. Seleziona Cambia password, quindi attieniti ai passaggi seguenti.

Infine, non abusate di questi metodi, sopratutto sulle console PS4 e Xbox One. E’ vero che creare più account non comporta alcunché ma non lo rigiocherete 30 volte di fila, vero? E comunque buon divertimento!

PS: i metodi descritti sono perfettamente funzionanti ma non vi garantiamo lo saranno in futuro o che verranno in qualche modo bloccati lato Server. Usateli con parsimonia.

Fonte: Sony, Microsoft e Steam

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link