Uncharted 5: uscita o no, ce lo dice la voce di Nathan Drake!

di Nikolas Pitzolu 0

Uncharted 5 si farà o no? I desideri di Naughty Dog vogliono chiuderla qui con i quattro capitoli decisamente sopra le righe ed esclusivi per PlayStation 4.

Dal primo capitolo di Uncharted ne è passata di acqua sotto i ponti, con l’esclusiva Sony che ha saputo innovare, convincere e far affezionare i Sonari (termine che identifica affettuosamente i giocatori che utilizzano PlayStation) fino al quarto capitolo che ha segnato la conclusione della saga che – Naughty Dog lo ha sempre affermato – dovesse essere in principio una trilogia.

Se i primi 3 capitoli sono molto simili per “stile”, Uncharted 4 è stato differente con una storia decisamente più profonda e ricca di colpi di scena. E’ palese che i team interni abbiano assimilato l’esperienza sviluppata con The Last of Us (altra esclusiva per Sony PlayStation) ed ecco che l’ultimo episodio di Nathan Drake e compagni prende in prestito lo spessore della trama che vede protagonisti Joel e Ellie.

Ma visto che anche Uncharted 4 è stato l’ennesimo successo, perché non dare adito alla possibilità di sviluppare un nuovo Uncharted 5?

I ragazzi di Naughty Dog mai hanno detto che Uncharted 5 non ci sarà, ma hanno detto chiaramente che se mai sarà prodotto i protagonisti e le storie che verranno raccontate saranno di altri personaggi, dichiarando conclusa la narrazione di Nathan Drake.

E proprio quest’ultimo nei panni di Nolan North, precisamente la persona umana che lo interpreta, in un’intervista ha rimarcato il desiderio di Naughty Dog di finirla qui e che le vicende circa il suo personaggio si fossero esaurite. Durante l’intervista, North ripercorre la sua personale avventura nella realizzazione di tutti e 4 i capitoli della esclusiva serie e afferma che Uncharted 4 sarebbe stato l’ultimo e conclusivo capitolo della serie. Non solo questo si sapeva da tempo ma il protagonista in carne e ossa ci dice che è completamente in sintonia con la scelta di Naughty Dog e di averla appresa mentre registrava le sezioni di motion capture.

Insomma, dopo anni dall’ultima pubblicazione torniamo sempre lì. Se ci sarà Uncharted 5, ci sarà solo per raccontare le storie di altri personaggi e probabilmente non sarà nemmeno curato da Naughty Dog, delegando una società terza che ne realizzerà tutto.

Fonte: comicbook

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link