Epic Games annuncia ufficialmente l’acquisizione di Psyonix

di Luca Ansevini 0

Epic Games, azienda ormai da diversi mesi sotto i riflettori per il grande successo riscosso dall’apprezzatissimo Fortnite, sgancia un’altra bomba micidiale. L’azienda ha infatti acquisito ufficialmente Psyonix, il team di sviluppo creatore di Rocket League.

Rocket League è ancora oggi uno dei titoli online più apprezzati dai videogiocatori online, grazie al costante supporto del team di sviluppo capace di dare costante linfa vitale alla sua creatura. Con l’acquisizione del team da parte di Epic Games arrivano quindi nuove risorse su cui Psyonix potrà ora contare per tutti progetti futuri.

Ovviamente la speranza è che proprio queste nuove risorse possano essere un valido supporto non solo per Rocket League ma anche nuovi titoli ma ovviamente solo il tempo potrà darci le risposte. Per ora Epic Games si è limitata a comunicare ufficialmente l’acquisizione, senza però rendere note le cifre dell’operazione.

Quale sarà ora il futuro di Rocket Legue su Steam? Per il momento non ci sono ancora informazioni a riguardo. Epic Games ha ovviamente annunciato lo sbarco del titolo su Epic Games Store nel corso dell’anno, senza però fare menzione alla piattaforma di Valve; data la grandissima base di utenza su Steam è lecito però pensare che l’azienda possa optare per una vendita in contemporanea sui due differenti store, a meno di diverse strategie che solo il tempo renderà note.

 

[via]

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link