Final Fantasy VII Remake: il nuovo trailer mostra una grafica eccellente

di Nikolas Pitzolu 0

Square Enix ha mostrato all’ultimo State of Play il nuovo trailer di Final Fantasy VII Remake, un titolo che i fan della saga aspettano da tantissimo tempo.

L’azienda videoludica Squaresoft – ora divenuta Square Enix – ha pensato e creato da moltissimo tempo un franchise che è tuttora attivo e macina numeri nulla male sia su console che su piattaforma PC. Parliamo di Final Fantasy e di tutti gli immensi mondi che si sono susseguiti ad ogni nuovo capitolo.

Tra tutti sicuramente uno dei capitoli che ha lasciato il segno è Final Fantasy VII, ai tempi della PSX capace di essere davvero lo spartiacque tra il vecchio e il nuovo con una grafica prerenderizzata che ai tempi della Play Station di prima generazione era decisamente avanti.

Da alcuni anni, con a disposizione la potenza di PlayStation 4, Square Enix ha annunciato un Remake del settimo capitolo ma effettivamente fino ad ora non se n’era parlato in maniera efficace circa data di uscita, stato dei lavori e che impronta il publisher ha voluto dare al remake.

Questo fino ad ieri, con la pubblicazione di un trailer inedito che mostra nuove e vecchie sezioni rispetto al titolo su PS4!

Effettivamente i tempi coincidono con il termine dei lavori su Kingdom Hearts 3 e ora i team interni di Square Enix sono finalmente “liberi” di dedicarsi nella totalità al remake del settimo capitolo di Final Fantasy.

Nel trailer della durata di circa un minuto si vedono segmenti di gameplay e sezioni di filmati. Tra le altre cose il titolo subirà una svolta action (addio alla barra di caricamento azione ATB) con l’eliminazione della telecamera fissa per scenari prerenderizzati e posizionata appena dietro il personaggio controllato. A proposito di personaggi, pare che non solo Cloud si potrà impersonare durante il corso del gioco e questo è decisamente un remake che ha senso.

Al momento ancora Sony non si è sbilanciata a fornirci una finestra temporale del lancio sulla propria console ma a riguardo potrà pronunciarsi nel mese di giugno, probabilmente in parallelo ai giorni in cui si svolgerà l’E3 2019 a cui, ricordiamo, l’azienda Nipponica non presenzierà.

Ovviamente Square Enix ha riscritto le sezioni della mappa e ha rielaborato la grafica con risultati eccellenti. Tra l’altro è stato confermato anche il doppiaggio completo in altre lingue, quindi aspettiamoci anche l’Italiano per un’esperienza localizzata a 360 gradi.

Anche voi aspettate Final Fantasy VII Remake? E quali capitoli dell’intera saga avete amato di più?

Fonte: The Verge

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link