Google Stadia: prezzo abbonamento e titoli presto svelati

di Nikolas Pitzolu 0

Google Stadia, il nuovo progetto Games di Big G, presto sarà svelato con il prezzo abbonamento e con i titoli disponibili al lancio, intanto ecco alcuni dettagli!

Sono passati già due mesi dall’annuncio di Google Stadia ma fino ad ora, ancora, non abbiamo ben chiaro quale sarà il parco titoli e nemmeno il prezzo degli abbonamenti. Proprio nelle ultime ore la stessa Google ha svelato che presto arriveranno i dettagli per completare il quadro, e questi comprenderanno i costi, i giochi e altre informazioni utili per sfruttare al meglio il servizio di videogiochi in streaming.

Nessun rumors, a svelarcelo è stata direttamente l’azienda leader dei motori di ricerca tramite un post su twitter. Per ora sappiamo che i titoli certi saranno Assassin’s Creed Odyssey e Doom Eternal (anche perché sono quelli che sono stati fatti vedere durante la conferenza di presentazione).

Tra le altre cose Google tiene a precisare che ha già spedito da mesi il suo controller ad oltre 100 realtà differenti che si occupano di Games, con altrettanti account attivati e, da questo, afferma che i testing stanno andando in una “direzione eccellente”. Oltretutto ci sarà un nuovo progetto parallelo che si chiamerà Stadia Games e questo sarà il contenitore per creare titoli d’alta fascia ed esclusivi per la piattaforma streaming online.

Ma per i prezzi possiamo dire qualcosa? No, ma per il tipo di abbonamento si.

Saranno attivati abbonamenti temporali (rinnovabili di mese in mese) con accesso a tutti i titoli, si potrà acquistare un gioco in maniera definitiva e si potrà acquistare l’accesso temporaneo ad un singolo titolo preferito.

E l’accessorio Controller Stadia quanto costerà? Ancora non sappiamo nemmeno questo in maniera ufficiale ma, se lo compariamo con i prezzi dei joypad concorrenti, siamo d’accordo che non potrà superare le 50/60 euro! Ricordiamo che non sarà necessario ai fini dell’esperienza videoludica ma potrebbe servire se volessimo arricchirne l’esperienza: sarà disponibile nei colori bianco, nero e verde.

Infine, oltre a rivelare i prezzi, il servizio quando arriverà ad essere disponibile per tutti? Abbiamo sempre come riferimento il 2019 ma siamo sicuri che durante l’estate arriveranno anche i dettagli dell’uscita (giorno ufficiale) e anche nei paesi dove sarà presente. Google pensa anche a pubblicare un’applicazione per Pixel che possa agevolare l’utilizzo di Stadia quando non abbiamo, ad esempio, un PC o un qualcosa di più comodo per giocare.

Solo per Pixel? Non penso che Google non approfitti dell’immensa mole di utenti Android che ci sono nel mondo, quindi siamo sicuri che sarà un’applicazione installabile da tutti, con le buone o con le cattive. E chi vuole intendere intenda!

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link