The Sims 4: Island Living, ecco tutte le novità dell’espansione | E3 2019

di Nikolas Pitzolu 0

Durante la conferenza di Electronics Arts, EA Play, è stato il turno di The Sims 4: Island Living. Vediamo di approfondire questa nuova espansione del famoso simulatore di vita umana.

Durante la conferenza EA Play, come già rumoreggiato nei giorni scorsi, ecco che si fa spazio il nuovo The Sims 4: Island Living. La nuova espansione del famosissimo e longevo titolo che ha tenuto incollati al PC sia grandi che piccoli, con le vicende quotidiane che interessavano i Sims dagli stessi impersonati.

Partiamo con il contesto geografico, l’isola di Sulani! A Sulani esiste un ciclo giorno – notte e i Sims saranno anche influenzati dal clima che cambierà radicalmente dal giorno alla notte.

Il contesto marittimo vede la possibilità di svolgere lavori come quelli nella realtà, mansioni come il pescatore oppure ancora il bagnino in spiaggia. Ma non solo perché le attività saranno molteplici come quelle di nuotare, effettuare delle corse con le moto d’acqua, andare al bar della spiaggia, partecipare alle feste che gli stessi Sims organizzeranno e anche oziare e prendere il sole tutto il giorno! E ancora, la possibilità di mettere il costume, sceglierne il colore, usare accessori a sfondo estivo, etc… Sappiamo bene la libertà che un titolo del genere mette a disposizione.

Ovviamente il già menzionato contesto marittimo si andrà a dissolvere nella sua predominanza non appena faremo visita verso l’interno dell’isola e potremo ammirare un paesaggio ben curato con addirittura un vulcano che in maniera random erutterà. E se volessimo sapere di più sul contesto geografico in cui giocheremo? Nessun problema, Electronics Arts ha pensato ad una sorta di guida da viaggio in cui potranno essere scoperti dettagli, storia e tradizione dell’isola e dei suoi abitanti.

E le Sirene che si vedono nel trailer? Esatto, ci sono le Sirene e i Tritoni! S potranno utilizzare e porteranno con loro delle particolarità davvero interessanti che si scopriranno man mano nel gioco. E le costruzioni? Potevano mica mancare? Assolutamente no e ci saranno palafitte, case sulla costa e anche bungalow.

Riportiamo anche i requisiti raccomandati e minimi per usufruire del titolo su PC. Partiamo da quelle di base:

  • Connessione internet obbligatoria per l’attivazione del prodotto;
  • Sistema operativo Windows XP (Service Pack 3), Windows Vista (Service Pack 2), Windows 7 (Service Pack 1), Windows 8 o Windows 8.1, Windows 10;
  • Processore da 1.8 GHz Intel Core 2 Duo, AMD Athlon 64 Dual-Core 4000 o ancora equivalente;
  • Per i dispositivi che utilizzano chipset grafici integrati, il gioco richiede un processore Intel Core 2 Duo da 2 GHz, un AMD Turion 64 X2 TL -62 da 2 GHz o un dispositivo equivalente;
  • Memoria volatile pari a 2 GB di RAM;
  • Hard disk con almeno 9 GB di spazio libero e con almeno un altro GB di spazio aggiuntivo per il download di contenuti addizionali;
  • Scheda video con 128 MB di memoria RAM video dedicata e supporto per Pixel Shader 3.0, le schede video supportate sono la NVIDIA GeForce 6600 o superiore, la ATI Radeon X1300 o superiore e per le integrate la Intel GMA X4500 o superiore;
  • Scheda audio compatibile con DirectX 9.0c;
  • Input: Mouse e tastiera.

E ora i requisiti consigliati per poter giocare senza problemi:

  • Connessione internet obbligatoria per l’attivazione del prodotto;
  • Sistema operativo Windows XP (Service Pack 3), Windows Vista (Service Pack 2), Windows 7 (Service Pack 1), Windows 8 o Windows 8.1, Windows 10;
  • Processore Intel core i5 o superiore oppure AMD Athlon X4 o superiore;
  • Memoria volatile da 4 GB di RAM o superiore;
  • Hard disk con almeno 9 GB di spazio libero e con almeno un altro GB di spazio aggiuntivo per il download di contenuti addizionali;
  • Scheda video Nvidia GTX 650 o superiore;
  • Scheda audio Compatibile con DirectX 9.0c;
  • Input: Mouse e tastiera.

The Sims 4: Island Living sarà giocabile dal 21 giugno ed è ora immediatamente preordinabile.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link