In arrivo dei nuovi Joy-Con pieghevoli per Switch?

di Claudio Stoduto 0

Torniamo a parlare di Nintendo ed ancora una volta lo facciamo con la sua Nintendo Switch, l’ultima console presentata dall’azienda giapponese ormai qualche anno fa.

Dopo aver assistito alla presentazione di una versione aggiornata che porta un po’ di novità, soprattutto sotto la scocca, ci potrebbero essere delle altre novità importanti in arrivo nel corso delle prossime settimane.

Nello specifico stiamo parlando dei rumors che sono emersi in queste ore che mostrano più da vicino quelli che potrebbero essere dei nuovi Joy-Con in versione aggiornata con un qualche cosa di leggermente diverso rispetto ai joystick che conosciamo oggi. Infatti, come potete notare dalle fotografie, si potrebbe trattare di un nuovo modello che sia in grado letteralmente di spezzarsi in due e di offrire all’utente quindi una possibile e diversa inclinazione di gioco. Circa a 3/4 della zona superiore, i nuovi pad potrebbero spezzarsi letteralmente a metà inclinandosi di quasi un 45 gradi circa ed offrire quindi uno spostamento di quello che è il pad direzionale sinistro ed i quattro tanti di azione sulla destra.

Il movimento che prima abbiamo cercato di descrivervi, viene anche riportato ina una delle fotografie che sembrano ritrarre da vicino il movimento ed una mano che dovrebbe compierlo nell’uso regolare di tutti i giorni. Il meccanismo in realtà potrebbe anche essere morbido e non potenzialmente a scatto come potrebbe sembrare inizialmente. Di conseguenza ci potremmo attendere quindi un movimento che possa essere non fisso a 45 gradi ma potenzialmente movibile in maniera continuativa.

Molto interessante anche la visione che viene fornita con una fotografia all’interno di quello che potrebbe essere un ambiente di gioco come nel caso specifico Zelda (quella spada è in confondibile). L’impugnatura delle due mani cadrebbe perfettamente in quella zona ed una possibile inclinazione potrebbe permettere di avere il display della console maggiormente a proprio agio magari in determinati contesti come sul letto giusto per fare un esempio.

Secondo voi li vedremo realmente o si tratta soltanto di un modello prototipale?

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link