Razer: al via la partnership con Gravity

di Claudio Stoduto 0

Razer Gravity

Arriva una grossa e succosa novità per quanto riguarda il mondo del gaming e Razer. Il leader globale nel mondo del lifestyle gaming stringe un accordo di collaborazione con Gravity, la nota azienda di gaming online famosa per i suoi diversi titoli.

Entrando più nel dettaglio dell’accordo fra le due parti, la collaborazione andrà ad incentrarsi maggiormente su Razer Gold e Razer Silver, i due servizi di crediti virtuali offerti da Razer stessa per i suoi gamer di riferimento. In questo modo potranno essi potranno essere sfruttati direttamente all’interno dei titoli di Gravity per poter interagire e quant’altro. L’obbiettivo è quello di migliorare il numero di titoli che si avranno a disposizione così da aumentare, in maniera conseguente, anche la soddisfazione dei clienti.

Tra i giochi che vedranno sin da subito il frutto della collaborazione troviamo:

  • Ragnarok Crusade: Midgard Chronicles per PC e Ragnarok Origin;
  • Ragnarok X New Generation;
  • Ragnarok Tactics, The Lost Memories: Valkyrie Songs mobile.

Ricordiamo inoltre che tutti i giocatori che andranno ad effettuare acquisti tramite Razer Gold, riceveranno anche una serie di punti fedeltà a loro dedicati sotto forma di Razer Silver. A questo modo essi potranno essere sfruttati e riscattati per usufruire di offerte interessanti a loro dedicate. Esse riguarderanno non soltanto altri negozi online, ma anche la bellezza di oltre 1 milione di punti di contatto generali anche offline che accetteranno poi le potenziali gift card.

“La prima integrazione di Razer Gold da parte di Gravity risale al 2016 e ha messo a disposizione dei
nostri utenti una forma di pagamento semplice e affidabile”, dichiara Harry Choi, Global Business
Director di Gravity e Co-President di PT. Gravity Game Link. “Siamo entusiasti di ampliare la nostra
collaborazione e non vediamo l’ora di assistere ai risultati che saremo in grado di ottenere con
Razer”.

Una bella novità che sicuramente potrà facilmente dire la sua in questo settore, non trovate?

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.